mercoledì 9 gennaio 2019


Comunicato redatto alla storica associazione UDI ( Unione Donne Italiane), gruppo di Catania,  a seguito dell'uccisione, avvenuta a Giarre, di Sara Parisi per mano del marito. 



Giarre 4 gennaio 2019 corteo in memoria di Sara Parisi, uccisa  dal marito ad Altarello quasi sull'uscio di  casa il 28 dicembre 2018 . Il corteo è stato organizzato dalle specialiste del centro antiviolenza  di Giarre intitolata a  " Marta Russo",  altra donna uccisa a Giarre dal marito il 12 novembre del 2009.  Al corteo erano presenti le/i parenti , le amiche  e gli amici di Sara, le tante donne e i tanti  uomini  impegnate/i da sempre  a contrastare la violenza sulle donne, l'assessore alle pari opportunità  del comune di Giarre, Enza Rosano.

Giarre 4 gennaio 2019 corteo in memoria di Sara Parisi, uccisa  dal marito ad Altarello quasi sull'uscio di  casa il 28 dicembre 2018 . Il corteo è stato organizzato dalle specialiste del centro antiviolenza  di Giarre intitolata a  " Marta Russo",  altra donna uccisa a Giarre dal marito il 12 novembre del 2009.  Al corteo erano presenti le/i parenti,  le amiche e gli amici di Sara, le tante donne e i tanti  uomini  impegnate/i da sempre  a contrastare la violenza sulle donne, l'assessore alle pari opportunità  del comune di Giarre, Enza Rosano.


Giarre 4 gennaio 2019 corteo in memoria di Sara Parisi, uccisa dal marito  ad Altarello quasi sull'uscio di  casa il 28 dicembre 2018 . Il corteo è stato organizzato dalle specialiste del centro antiviolenza  di Giarre intitolata a  " Marta Russo",  altra donna uccisa a Giarre dal marito il 12 novembre del 2009.  Al corteo erano presenti le/i parenti,  le amiche e gli amici  di Sara, le tante donne e i tanti  uomini  impegnate/i da sempre  a contrastare la violenza sulle donne, l'assessore alle pari opportunità  del comune di Giarre, Enza Rosano.

Il quotidiano La Sicilia   del 5 gennaio 2019, articolo del giornalista  Mario Previtera   sulla manifestazione  del 4 gennaio in memoria di Sara Parisi, uccisa  dal marito ad Altarello quasi sull'uscio di  casa  il 28 dicembre 2018.